Unibag si impegna costantemente
nella salvaguardia dell’ambiente.

ambiente

Tutti i sacchetti da noi realizzati in materiale plastico sono facilmente recuperabili e riciclabili. Durante le varie fasi della produzione è infatti inevitabile produrre scarti di lavorazione dovuti a settaggio dei vari macchinari in cui il sacchetto passa di volta in volta.

Ma niente di tutto questo produce un rifiuto, poiché tutto viene riciclato e re-introdotto nella fase produttiva. I sacchetti più adatti all’utilizzo di materiale rigenerato sono quelli della spazzatura, oppure i teli protettivi che realizziamo anche in versione rigenerata.

Sviluppo di sacchetti a ridotto impatto ambientale

Insieme ad altri partner europei stiamo anche sviluppando sacchetti a ridotto impatto ambientale che, pur non essendo biodegradabili sono completamente ed assolutamente riciclabili.

Tali sacchetti vengono realizzati utilizzando gran parte di materiali di recupero e parte di materiali provenienti da fonti rinnovabili non legate alla raffinazione del petrolio, riducendo l’impiego del materiale vergine al minimo (50% materiali rigenerati, 25% materiali derivati da fonti rinnovabili e 25% materiale vergine).